Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Abbiamo modificato alcune delle nostre politiche per rispondere ai requisiti del nuovo Regolamento Europeo per la Protezione dei Dati Personali (GDPR). In particolare abbiamo aggiornato la Privacy Policy e la Cookie Policy per renderle più chiare e trasparenti e per introdurre i nuovi diritti che il Regolamento ti garantisce. Ti invitiamo a prenderne visione.

LEGGI L'INFORMATIVA

LAVAGGIO DI FONDO DI PAVIMENTI IN GRES RUVIDO

Un gres particolarmente ruvido è molto bello da vedere, ma può essere difficoltoso da pulire. Chiunque si occupi di pulizie professionali, saprà che il gres, per propria conformazione, ha molte microporosità in cui lo sporco va a depositarsi. In caso di gres ruvido, gli interstizi sono ancora più numerosi e le difficoltà quindi aumentano.

Ecco qualche consiglio per approcciare questa tipologia di pavimento quando si tratta di pulizia di fondo.

Gres ruvido API Service srl

LA PULIZIA DEI PAVIMENTI ESTERNI

Il pavimento in gres ruvido in esterno può presentare sporchi di natura alcalina oppure sporchi di natura acida. La prima azione da compiere, per effettuare un lavaggio di fondo, è verificare quale sporco è presente. Basta fare un piccolo test su una piastrella nascosta, agendo con un prodotto acido e uno alcalino, e valutare il risultato.

Umidità, sporco da calpestio, inquinamento esterno, grasso da barbecue. Ogni tipologia di sporco ovviamente richiederà un detergente specifico.

Il caso di sporco di natura acida, l'intervento avverrà con uno sgrassatore alcalino diluito alla percentuale indicata dalla scheda tecnica e l'utilizzo di una monospazzola con disco verde. Al termine del lavoro, eseguire il risciacquo per avere un gres ruvido esterno di nuovo pulito e senza aloni.

> VAI ALLA SEZIONE SGRASSATORI

LA PAVIMENTAZIONE DELL'AREA SPOGLIATOIO 

L'area spogliatoio di palestre o piscine sono soggette a sporchi di vario tipo, dallo sporco misto dovuto a calpestio e altro, fino ad ampi strati di calcare per l'utilizzo intensivo di acqua.

Il primo intervento per la pulizia di fondo verrà eseguito con un disincrostante acido a pH zero, diluito come da indicazioni presenti sulla scheda tecnica. Il disincrostante sarà applicato con monospazzola associata a disco spazzola, per ottenere un lavoro più profondo e omogeneo. Successivamente si procederà al risciacquo con soluzione neutralizzante, per riportare il pH del pavimento a valori corretti. Infine, risciacquare con acqua.

In caso di sporchi particolarmente intensi, consigliamo disincrostanti in crema, da versare direttamente sulle piastrelle e lavorare con tampone abrasivo bianco.

> VAI ALLA SEZIONE DISINCROSTANTI  

IL PAVIMENTO INDUSTRIALE 

Il pavimento industriale in gres ruvido è noto per presentare sporchi difficili. Per un lavaggio di fondo, è quindi necessario intervenire sullo sporco grasso presente con uno sgrassatore molto attivo, da applicare con monospazzola dotata di dischi in setole nylon o polipropilene. Al termine delle operazioni, risciacquare abbondantemente.

> VAI ALLA SEZIONE SGRASSATORI

    Pulsante indietro API Service

© RIPRODUZIONE RISERVATA

REALIZZATO DA MARKETING API SERVICE

API Service Srl - Sesto San Giovanni - Viale Rimembranze, 54 int. 6
Info: 02/26263398 - 02/24416468 Contatti: info@apiservicesrl.it
Powered by Marketing API Service 2021